Feste Religiose

A Viggianello, centro storico, si svolge l'ultima domenica di agosto la festa patronale in onore di San Francesco di Paola. Caratteristico è il taglio e il trasporto della "pita" che, trainato lungo le vie del paese dai buoi, viene unito alla cuccagna e viene issato. Sagra di origine seicentesca ma che affonda le origini nei riti propiziatori di origine pagana. Altra antica tradizione è la sagra dei falò. Il 19 marzo ed il 2 aprile vengono bruciate nelle piazze del centro storico e delle frazioni le "fascine", in segno di buon auspicio e di augurio di una primavera propizia e feconda. Altra tradizione che permane soprattutto nelle campagne è l'uccisione del maiale nei primi giorni di gennaio. Il 25 novembre si svolge la fiera di S. Caterina, patrona del paese. Questa fiera è di antichissime origini, molto probabilmente già in uso al tempo del monachesimo basiliano (sec. IX). Tradizione che, invece, oramai si è persa è la processione dei cirii che, invece, ancora si svolge nella vicina frazione Pedali. Anche questo rito e da ricondurre al basso medioevo, precisamente al tempo della dominazione aragonese nella zona.